• 3348308891
  • dgtpi@italink.net

Miniature fantastiche e dove trovarle – Il Principato Nero

Miniature fantastiche e dove trovarle – Il Principato Nero

American Chess Magazine è una rivista veramente interessante. Nell’estate del 2019 acquistai il fascicolo monografico su Bobby Fischer, redatto in occasione del 50° anniversario della pubblicazione di “60 partite da ricordare“. La rivista è davvero eccezionale: carta patinata e “profumata”; contenuti di grande spessore tecnico; rubriche di storia e aneddotica; interviste esclusive; collaboratori di rilievo internazionale assoluto: il Gotha degli Scacchi, assolutamente! A un prezzo aristocratico, devo dire…
A ridosso di Natale, ho avuto la sorpresa di trovare nella casella di posta elettronica un’offerta straordinaria da parte dell’Editore: 50% di sconto sugli ultimi 4, 6 o 12 fascicoli (ognuno di esattamente 100 pagine), con abbuono delle spese di spedizione, qualunque fosse l’indirizzo sul pianeta Terra. Immagino che avreste fatto anche voi quello che ho fatto io, giusto? E infatti, in 4-giorni-4 mi sono arrivate le copie ordinate, “Just before Christmas“, come dicevano nella email. Dovete sapere che una delle caratteristiche di ACM è il colloquio costante con i lettori: una dozzina di pagine circa, in ogni numero, sono dedicate a un colloquio a distanza con gli scacchisti, ora per un sondaggio, ora per un parere, ora per la pubblicazione di partite. Nel numero 17 di Maggio 2020 è stata inserita, in piena prima ondata della triste pandemia che ci flagella tutti, una ricca e interessante sezione: “Readers vs. Covid19 (I Lettori contro il Covid19)”, costituita da ben 30 (!) pagine. In questo ampio spazio, sono state pubblicate svariate partite, giocate a ogni livello e da giocatori sia noti che sconosciuti, spesso relative a tornei svoltisi in località così amene, da non trovarsi neanche su Google Earth. È il caso della splendida miniatura (18 mosse tutte da gustare, come fossero gocce di grappa pregiata) che voglio pubblicare qui, traducendo i commenti del vincitore. Chi di voi, per dire, sapeva che nel Principato del Liechtenstein si tiene (o teneva?) un Open internazionale? E chi di voi conosce la località di Triesen, nostra arena scacchistica odierna? 5.230 abitanti, terza città del Principato, distretto di Oberland… Eppure, è qui che ha visto la luce la miniatura fantastica di oggi, commentata dal vincitore (con qualche aggiunta da parte mia, evidenziata tra parentesi tonde e in corsivo). E da oggi sapete anche dove trovarla 😀

 

Conclude la sua analisi Vanheirzeele: “Il mio avversario si congratulò con me con uno sguardo trasognato, poi rimase seduto sulla sedia a fissare il vuoto per un bel po’ di tempo…”. Ci credo, chissà che animale fantastico gli era comparso davanti agli occhi!
Non male, come miniatura fantastica. Adesso che so dove trovarne, ne cercherò sicuramente altre! 🙂
Buona Epifania!

No tags for this post.
admin

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.