• 3348308891
  • dgtpi@italink.net

1° Campionato provinciale a squadre

1° Campionato provinciale a squadre

Ma che, pensavate veramente che l’evento storico di questi giorni sia la finale mondiale fra Carlsen e Caruana? O che siano i punteggi Elo degli alieni a Londra? Beh, se è così siete poco informati. L’evento epocale che caratterizza questo scorcio finale di 2018 (e caratterizzerà l’inizio del 2019) è il 1° Campionato provinciale a squadre mai tenutosi nel Lazio Meridionale! Si tratta di un torneo così importante, che la FIDE, per oscurarlo, ha imposto alla FSI di non riconoscerlo. Noi però, sotto l’egida della famosissima Associazione Intercomunale Laziale per il Miglioramento delle Cappelle Scacchistiche, abbiamo dato vita a questo rivoluzionario progetto, nato nella mente di Fabio Marino e largamente perfezionato dal vulcanico Alex Angelucci. Ci siamo detti: «Ma perché non inventarci un percorso tutto nostro per stimolare il gioco?» A dire il vero, eravamo più ambiziosi, e avremmo voluto coinvolgere anche il Sud Pontino. Le difficoltà organizzative hanno però prevalso, e quindi ai nastri di partenza, con formula di girone all’italiana andata e ritorno, sono state ammesse 4 squadre: Atina (capitanata dal magnifico presidente Renato Verdicchio), Cassino (capitano: Fabio Marino), Sora (capitano: Fulvio Pantano), Valcomino (coordinata dall’ottimo Daniel Caira). A settimane alterne, le squadre si affronteranno nelle quattro sedi della provincia e su quattro scacchiere (4, numero d’oro!); ognuna è obbligata a schierare almeno un under 16 in quarta scacchiera (meglio se più su).

Puntualissimi, con qualche rimaneggiamento, alle 20.30 di venerdì 16 novembre sono partiti gli orologi. Cassino ha sconfitto Valcomino per 3 a 1 (con la prima vittoria ufficiale di Alessandro Fabio Marino, 10 anni, in quarta scacchiera), mentre Atina ha prevalso su Sora per 2½ a 1½. In quest’ultimo incontro va segnalata la bella patta del quattordicenne Luca Di Gasparro contro il frizzante Angelucci. E le partite dei giovani virgulti cominciano a essere così interessanti, che ho deciso di dedicar loro una sotto-sezione apposita del sito (“Fuscelli in crescita“). Proprio la partita di Luca (a cui vanno i complimenti) è oggetto della prima analisi.
En passant (ça va sans dire…), da coordinatore delle due squadre (” La Torre Alekhine” e “La Torre Fischer”) che partecipano al campionato italiano a squadre under 16 organizzato dalla ICCF segnalo con orgoglio che i “miei ragazzi” hanno concluso finora 6 partite, con altrettante vittorie. Se son rose…


Squadre partecipanti e giocatori:

Risultati 1a giornata:

Classifica:

Prossimo turno:

Cassino, sabato 1 Dicembre 2018 – ore 14.30

No tags for this post.
admin

Devi aver fatto il login per pubblicare un commento.